Come crittografare un file

0

proteggere video

 

Crittografando in modo sicuri i nostri file su chiavetta USB possiamo impedire la copia non autorizzata. Ecco come farlo utilizzando il programma Sicurpass Portatile Pro.

Copiamo sulla pendrive da proteggere la versione portable di Sicurpas Professional. Al termine avviamo il software dall’interno della sua cartella. Nell’interfaccia del programma andiamo nell’area Opzioni di Sicurpas e clicchiamo su Compressione.

Spostiamoci nell’area Selezionare livello di compressione per i file da cifrare e clicchiamo su Nessuno. Sicurpas non comprimerà i file sottoposti a processo di codifica. Infatti su file di grande dimensione come i video, il guadagno in byte sarebbe minimo e rallenterebbe il processo medesimo.

Importiamo il filmato che abbiamo deciso di cifrare all’interno della finestra visualizzabile tramite il pulsante Cifratura e compressione dei file che si trova nella barra dei pulsanti della schermata principale del programma.

Clicchiamo su Cifrare file per importare il video da codificare e selezionare l’algoritmo di cifratura. Digitiamo la password, confermiamola e clicchiamo su Cifra file (o premiamo TAB). Il video sarà codificato: per visualizzarlo occorre disporre dell’apposita chiave.

Chi riceverà la chiavetta per visualizzare il filmato dovrà ripetere i primi tre passi e cliccare su Decifrare file. Nella maschera apposita dovrà selezionare il file cifrato e confermare con Apri. Dovrà quindi digitare la password scelta, confermarla e cliccare su Decifra file.

A questo punto il video che abbiamo appena codificato è sprotetto e pronto per essere visualizzato sul computer utilizzando qualsiasi player multimediale, come ad esempio VLC media player.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

uno × 3 =