ZGemma Star H2, guida C-Line, installazione firmware, CCcam e lista canali

1

zgemma

ZGemma Star H2 è uno dei migliori decoder dotato di sistema operativo Linux. Grazie ad esso è possibile avere una serie di servizi e accedere a Sky oppure Mediaset in modo semplice e veloce. Andiamo a vedere come funziona in questa semplicissima guida.

Come scaricare un firmware su ZGemma Star H2

Scarica subito il firmware che preferisci (es. OpenVix, Openspa, OpenDroid, ItalySat, OpenPLi 4, OpenPli3, OpenATV, BlackHole) da qui

Come installare un firmware su ZGemma Star H2

  • Decomprimi il file scaricato e copia la cartella “zgemma” con tutti i file decompressi in una pen-drive formattata in FAT32.
  • Spegni il decoder e inserisci la pendrive in una porta USB posteriore
  • Accendi il decoder e appena appare la scritta USB sullo schermo premi il tasto Power posizionato nella parte anteriore.
  • Ora sul display comparirà la scritta Flash e partirà subito l’aggiornamento
  • Attendi il completamente senza spegnere il decoder

Come installare la lista dei canali su ZGemma Star H2

  • Premere il tasto verde per due volte
  • Scaricare un plugin come “isettinge2” nella cartella EXTENSIONS che ti consentirà di effettuare l’update automatico della lista canali.
  • Oppure puoi scaricare i setting preconfigurati dalla cartella SETTINGS

Come scoprire l’IP di ZGemma Star H2

  • Accedere al decoder
  • Premere il tasto menu, informazioni, Rete e segnare indirizzo IP

Installazione CCcam ZGemma Star H2

  • Accedere al decoder
  • Premere il Tasto blu, Softcam, Softcam panel, Select cam 1, Tasto destro del telecomando fino a trovare CCcam 2.3.0.
  • Se non avete CCcam 2.3.0 installatela in questo modo: Tasto verde, Tasto verde, Softcams, CCcam 2.3.0, Installa

Inserimento C-Line ZGemma Star H2

  • Da qualsiasi cartella di Windows digitate ftp://192.168.1.xx(ip decoder) e cliccare la cartella che compare a video. Potete anche utilizzare Filezilla per inserire il file.
  • Andate su usr/keys, copiate ed incollare il file cccam.cfg sul desktop di windows
  • Aprire il file appena salvato utilizzando Notepad++ e cancellate tutto inserendo la C-Line che avete reperito. Salvate il tutto
  • Copiate ed incollate nuovamente ccam.cfg su usr/keys e confermate la sostituzione dello stesso.