Come trovare un volo aereo economico, tutti i trucchi del 2015

0

Come trovare un volo aereo economico, tutti i trucchi del 2015

Se finalmente si desidera prendere una pausa dal lavoro con qualche giorno di vacanza in una località al di fuori del confine italiano, ma si è ancora indecisi sulla meta e non si può spendere molto, allora bisogna andare alla ricerca di un sistema per trovare un volo low cost navigando in Internet. Ecco alcuni trucchi o strategie da adottare quando si desidera cercare un volo economico per qualunque destinazione.

Innanzitutto bisogna saper scegliere il momento più giusto per comprare il biglietto aereo perché il prezzo dei voli low cost possono variare, anche ogni giorno, quasi fossero gli indici di borsa.
Il sistema dei costi dei volo delle principali compagnie aeree low cost come la RyanAir oppure la Easyjet viene governato dall’intervento umano ma anche dal computer il quale, attraverso sofisticati algoritmi, fissa i prezzi in modo automatico ogni ora, sulla base di determinati parametri che non si conoscono. Le oscillazioni dei prezzi tengono conto sia delle richieste che di molti altri fattori.
Quindi non si può sapere esattamente quando i prezzi sono più bassi ma è bene considerare due fattori fondamentali. Innanzitutto acquistare il biglietto non troppo tardi, ma neanche troppo presto, altrimenti non si troverà il prezzo low cost. Poi si potrebbe provare anche ad acquistare il biglietto il giorno stesso della partenza programmata o quello prima, sfruttando un’offerta last minute, ma si rischia di non partire perché ad esempio la Ryanair non ha mai delle offerte di questo tipo. In genere il momento migliore per acquistare il biglietto è non prima delle 12 settimane prima e non oltre le 3 settimane precedenti al volo.

Inoltre è consigliabile scegliere il periodo giusto: se si vola in periodi vicini ad esempio a Capodanno il prezzo sarà sicuramente più alto. Durante l’anno esistono alcune “zone morte” ossia dei periodi in cui i voli sono abbastanza vuoti e le compagnie fanno prezzi migliori. Ad esempio dopo il 7 gennaio, i mesi di settembre e Febbraio, tranne a San Valentino, e le prime 2 settimane di dicembre e novembre.
Conviene viaggiare inoltre durante la settimana e non nei weekend. Non conviene mai guardare il costo dei voli nei giorni Sabato e Domenica perché sono sicuramente più alti di quelli infrasettimanali, secondo i calcoli, almeno del 7% in più. In genere il criterio è il seguente: lunedì la compagnia aerea, manualmente mette in linea sia le offerte che le tariffe scontate; martedì spesso escono diverse promozioni: mercoledì invece è il momento migliore per trovare il prezzo più basso poiché le compagnie, grazie a una notevole concorrenza, hanno abbassato i prezzi e offerto gli sconti e si dovrebbero trovare i voli aerei ai prezzi più bassi della settimana.

Bisogna considerare sempre anche l’orario di partenza: il prezzo dei voli che partono la mattina presto, ad esempio alle 6, sono certamente più bassi, ma bisogna anche considerare il costo dell’eventuale taxi, che ha tariffa notturna, per giungere fino all’aeroporto.

È importante anche l’orario della prenotazione: i prezzi, se osservati la mattina, possono anche essere più alti di quelli degli stessi voli visti nel pomeriggio poiché di solito, coloro che cercano i biglietti organizzano la vacanza dal computer di casa al ritorno dal lavoro.

Un altro trucco per trovare i voli più economici è confrontare i vari prezzi dei voli. Esistono molti siti in cui si trovano tutti i prezzi dei voli, inserendo la città di partenza e di arrivo, ed effettuano una scansione delle tariffe delle varie compagnie low cost. Tra questi c’è il sito Bing Viaggi che predice, con una buona probabilità di successo, le variazioni del prezzo dei voli. È consigliabile anche controllare tutte le tratte che sono disponibili per la destinazione in quanto un volo diretto è veloce ma può essere più caro di una tratta con uno scalo che potrebbe avere un prezzo inferiore.

Se poi si desidera viaggiare in gruppo, conviene cercare il prezzo più conveniente inserendo nella ricerca il numero delle persone. Conviene comunque cercare sempre prima il prezzo per una sola persona e poi confrontarlo con il prezzo proposto per un gruppo.
Inoltre su uno stesso volo i posti diversi hanno spesso dei costi differenti. Per esempio i sedili nella zona posteriore vicini al motore dell’aereo, sono più rumorosi e scomodi e possono costare anche molto meno.
Un elemento che potrebbe far aumentare il costo di un volo sono le tasse e le spese aggiuntive a cui bisogna stare attenti quando si prenota un volo. In genere le tariffe aeree spesso non includono le tasse o le spese: a volte il costo di un volo può passare anche da soli 10 nominali fino a 100 Euro e oltre se si considerano le tasse. Se non è possibile evitare le tasse, tranne che non esista un’offerta di tipo “No Tasse”, possiamo rimuovere dal costo altri servizi che possono essere costosi come l’assicurazione, l’SMS di conferma o l’imbarco prioritario.

Infine per ogni ricerca del costo più basso per un volo, come anche per altri tipi di shopping, esiste sempre una certa componente di fortuna, anche se in questo caso vale molto anche l’esperienza. Si tratta di avere anche una certa flessibilità riguardo la meta o le modalità di viaggio oppure trovare i collegamenti giusti, cercare i tempi o i termini giusti quando si naviga sul web.

In fatti è molto importante entrare in rete i migliori siti dei voli low-cost nei quali è possibile trovare dei viaggi a un costo basso che raggiungono destinazioni sia europee che intercontinentali. In questi siti ovviamente si ha la possibilità di selezionare la città di partenza e di arrivo, i relativi giorni e il numero dei passeggeri.

Questi siti aggregano tutte le offerte delle varie compagnie aeree, sia quelle di linea che di tipo lowcost e consentono di trovare i voli aerei ai prezzi migliori, anche se a volte questi aggregatori non considerano le promozioni che propongono le compagnie aeree. Dopo la ricerca conviene comunque visitare i siti delle varie compagnie e vedere se esistono promozioni o offerte differenti.

Vediamo una carrellata dei siti, in dettaglio, da visitare se si vuole trovare un volo economico.
Il primo sito conveniente per riuscire a trovare i voli low cost è il sito di “Skyscanner” in cui è possibile trovare dei voli aerei economici verso le principali capitali del mondo partendo da aeroporti in Italia. In questo sito basta cliccare su “seleziona dalla lista” che compare accanto alla voce “da”, situata sinistra in alto, e selezionare la città partenza e, nell’opzione accanto a “a”, a destra in alto, scegliere la destinazione di viaggio. Quindi occorre specificare le date di partenza e di ritorno, oltre al numero dei passeggeri del viaggio, nei campi appositi, indicando anche se di tratta di adulti o bambini di meno di 12 anni o 2 anni, i quali hanno diritto agli sconti. Alla fine basta cliccare sul pulsante con la scritta “cerca” per far partire la ricerca dei voli economici. Se si desidera cercare anche gli hotel nei quali alloggiare, basta spuntare la voce Hotel.

Un altro sito dove trovare i migliori prezzi dei voli è il sito “Momondo” che consente di confrontare i diversi voli low cost per uno stesso periodo e una stessa destinazione e anche di avere le indicazioni degli hotel più economici esistenti nella località di arrivo. Anche in questo sito, per avviare la ricerca, è necessario inserire le date e le città di partenza e di arrivo oltre al numero delle persone che viaggiano.

Anche il sito “Hipmunk” è utile per confrontare i prezzi dei voli convenienti a parità di periodo e di località di partenza e di arrivo. Viene considerato uno dei siti più efficaci che dispone uno dei sistemi più facili e veloci per pianificare un viaggio a un prezzo conveniente. I dati da inserire per la ricerca sono sempre gli stessi.

Una buona soluzione per riuscire a trovare voli economici in internet è quella che viene offerta dal sito “Vola Gratis”, che mette a disposizione degli utenti una vera e propria mappa che contiene tutti i voli economici disponibili a partire dalla città di partenza. Basta collegarsi alla pagina principale del sito, cliccare sul pulsante che indica “Partenza”, selezionare sulla cartina l’Italia e cliccare la città da cui si intende partire. Ora bisogna selezionare la nazione e la città di arrivo, tra tutte le mete disponibili che si trovano nella mappa a destra in cui sono disponibili soltanto i Paesi che compaiono colorati di grigio scuro. A questo punto bisogna impostare sia la fascia oraria che la settimana nella quale si desidera partire nei menu a tendina e cliccare sul pulsante “Cerca” per far partire la ricerca dei migliori voli low-cost.

Un altro ottimo sito dove trovare i voli low cost è quello di “Virgilio Viaggi” il quale, attraverso un’interfaccia semplice e chiara, consente trovare tutti i voli a costo basso, in Italia e all’estero, in modo estremamente veloce e facile.
Per cercare i voli economici mediante il sito Virgilio Viaggi, basta solo collegarsi alla sua pagina principale e compilare l’apposito modulo proposto in cui bisogna inserire le informazioni necessarie per la ricerca, ossia le città di partenza e di destinazione, le date di andata e di ritorno e il numero dei viaggiatori. Alla fine basta cliccare sul pulsante con la dicitura “Cerca” e si ottengono i risultati desiderati.

Buona ricerca e buon viaggio!

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

quindici − cinque =