Come guadagnare con la rete wifi

0

adsl

 

Scopri con noi come diventare fornitori di accesso a Internet senza fili e trovare una soluzione facile alla crisi economica. Ecco come guadagnare con la rete wifi.

Anche in Italia (finalmente, verrebbe da dire) sono sempre più numerosi i punti di accesso Wi-Fi che permettono di collegarsi a Internet in qualsiasi momento e dovunque ci troviamo. Complice anche la sempre maggiore diffusione di dispositivi mobili come smartphone e tablet, ormai la disponibilità di una connessione di Rete è divenuta, di fatto, un’esigenza imprescindibile. Nelle piazze delle nostre città fanno bella mostra di sé i cartelli con la dicitura “Wi-Fi zone” e ormai gli utenti iniziano a dare per scontato che negli alberghi, nei parchi divertimento e, più in generale, nelle strutture ricettive pubbliche venga offerta la possibilità di navigare in wireless liberamente.

Più Wi-Fi per tutti

Le tecnologie wireless che consentono il collegamento senza fili a Internet sono numerose e permettono di soddisfare ogni esigenza. Si va dal semplice router Wi-Fi con il quale condividere la linea ADSL con gli avventori di un piccolo bar, fino ad arrivare a sistemi ben più complessi in grado di assicurare la copertura Internet a centinaia, se non migliaia di utenti distribuiti su superfici ben più estese. In questo caso, ovviamente, bisogna allestire una vera e propria infrastruttura di rete in grado non solo di gestire l’accesso simultaneo di più account, ma anche di ottimizzare l’utilizzo della banda in modo da prevenire ed in caso risolvere qualsiasi problema di congestione del traffico Internet.

Un’opportunità di lavoro

A fornire le competenze giuste e gli strumenti necessari per farlo ci pensano i grandi provider telefonici, ma anche aziende specializzate in servizi Internet come, ad esempio, la marchigiana Teracom (www. terawifi.it). Grazie ad un sapiente mix di tecnologia e inventiva, la piccola azienda di Civitanova Marche ha saputo creare un business del Wi-Fi sviluppando un sistema che permette in particolare agli hotel di installare un impianto di rete senza dover passare cavi di rete tra i piani della struttura. È infatti sufficiente collegare il proprio router ADSL al Gateway di Teracom che provvederà poi a distribuire la connessione ai vari Access Point che garantiscono la copertura di rete. La particolarità di Teracom è però il suo know-how che> grazie ad una rete difranchising realizzata ad hoc, è disponibile a chiunque abbia una buona dose di volontà imprenditoriale da investire nella diffusione del Wi-Fi sul territorio nazionale. Ne possono approfittare tutti, soprattutto i giovani che così hanno un’ottima opportunità di trovare un buon lavoro in questi tempi duri di crisi economica!

 

Abbiamo chiesto a Ivan Peretti, CEO Teracom S.r.l., l’azienda che controlla il brand “TeraWiFi”, d! illustrarci come è possibile poter lavorare in questo campo nel giro di pochi mesi e ottenere ampi profitti. Ecco cosa ci ha risposto.

Premetto che se non si hanno doti imprenditoriali sarà difficile ottenere risultati anche con il prodotto o servizio migliore al mondo. Pertanto parte sempre tutto da noi, da cosa vogliamo fare e, raggiunto il risultato, perseguirne un altro ancora più ambizioso. Ma non solo io, anche il mio staff è composto da imprenditori di se stessi, è così che li chiamo, e loro danno sempre il
massimo, sono liberi di decidere e si assumono sempre le loro responsabilità.

Perché il franchising del Wi-Fi?

La nostra azienda sta crescendo in maniera vertiginosa e non riusciamo ad arrivare a tutti. Operando su scala nazionale, abbiamo deciso di trasferire le nostre conoscenze (know-how): creando dei punti di affiliazione per province, il successo è assicurato anche dal fatto che l’affiliato interessato potrà frequentare i primi giorni di formazione, gratuitamente e senza impegno.

Chi è l’affiliato tipo?

Siamo contattati soprattutto da imprenditori che posseggono negozi di informatica che non sostengono più la crisi e che hanno deciso di voltare pagina lavorando sui servizi; allo stesso tempo, molti ragazzi volenterosi di investire in loro stessi e con le famiglie alle spalle pronte a dare una mano.

Cosa consiglia a chi si trova in crisi o a chi vuole iniziare?

Armatevi di buoni propositi, di obiettivi ambiziosi
e affidatevi sin da subito a chi ha un’esperienza solida sul campo. Il mercato oggi non fa sconti, noi stessi siamo molto attenti nel concedere le affiliazioni, abbiamo impiegato anni per costruire il nostro know-how e ne siamo molto gelosi!

Il 95% delle startup “fai da te” fallisce e magari molte di queste sono migliori di Facebook: spesso, però, le strategie impiegate non sono efficaci o le risorse finanziarie sono terminate e non c’è più modo di cambiare rotta. Noi non insegniamo solo un mestiere, ma creiamo veri imprenditori, capaci di guadagnare oltre l’immaginazione e in brevissimo tempo.

Come vede il futuro?

Sono un ottimista di natura: ho sempre investito in me stesso e contato sulle persone che mi circondano, le quali, per mia fortuna, hanno sempre creduto nelle mie idee. Chi ci contatterà, anche solo per informazioni, sentirà certamente questa energia positiva da parte di tutto lo staff. Per il futuro, con questa energia, insieme a un po’ di strategia e serietà, si potrà solamente migliorare, qualsiasi cambiamento avvenga dentro o fuori l’azienda.

 

 

Come guadagnare con la rete wifi

 

Per allestire un’infrastruttura di accesso a Internet senza fili è sufficiente collegare il router ADSL al Gateway fornito da Terawifi. Il dispositivo provvederà automaticamente a smistare il traffico Internet agli Access Point che funzioneranno fin da subito come hotspot Wi-Fi.

 

Per collegarsi all’hotspot, non è necessario installare nulla. Basterà agganciare il segnale wireless per veder comparire sullo smartphone un’interfaccia di controllo. All’utente basterà quindi toccare Start Internet per iniziare a navigare. Nel caso in cui il gestore decida di vendere la connettività a Internet, l’utente dovrà prima acquistare un apposito ticket.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

9 − 4 =