Come fare il backup incrementale su Linux Centos

0

Backup Computer Key In Blue For Archiving And Storage

Se possediamo un sito internet su un server dedicato o una VPS è molto importante effettuare un backup incrementale in modo da salvare tutti i dati e recuperarli in caso di emergenza. Noi abbiamo realizzato una semplice guida che illustra come creare il backup incrementale con poche righe di comando.

Il primo passo da fare è copiare la chiave di connessione tra i due server con questi semplici comandi:

rsync -avz -e ssh /home/ramesh/ ramesh@192.168.200.10:/backup/ramesh/

ssh-keygen

ssh-copy-id -i ~/.ssh/id_rsa.pub 192.168.200.10

Controllate che la connessione avvenga senza la richiesta di password

ssh 192.168.200.10

Logicamente dovete sostituire l’indirizzo IP con quello del server di destinazione. Ora potete dare il comando:

rsync -avz -e ssh /home/ramesh/ ramesh@192.168.200.10:/backup/ramesh/

Per eseguire il comando ad orari prestabiliti è sufficiente creare un comando CRO.