Scopri i nuovi rincari di TIM: aumenti fino a 2,49€ al mese per i clienti. Cosa cambierà per te?

0

Gli abbonati di TIM dovranno fare i conti con un incremento delle tariffe mensili, che vedranno aumenti compresi tra 0,99 e 2,49 euro, a partire dal prossimo 14 marzo. Questa informazione è stata resa nota dall’operatore stesso tramite il suo sito ufficiale, anche se non sono state fornite specifiche riguardo alle offerte interessate. Gli abbonati mobile attivi riceveranno un SMS di comunicazione entro il 12 febbraio 2024.

TIM giustifica l’aumento dei costi in relazione alle mutevoli condizioni del mercato e alle esigenze economiche. Tuttavia, l’operatore offre forme di compensazione per coloro che accetteranno la rimodulazione contrattuale. Dopo aver ricevuto il messaggio, gli utenti avranno la possibilità di decidere se accettare o meno la modifica della tariffa, la quale entrerà in vigore a partire dalla mezzanotte del 14 marzo, data dalla quale inizieranno addebiti con la nuova quota.

Coloro che saranno coinvolti nell’aumento avranno diritto a 50 GB di traffico dati aggiuntivi al mese, gratuitamente. Per attivare questa opzione, basterà inviare un SMS gratuito al 40916 con la scritta “50GIGA ON”. Sarà inoltre possibile attivare gratuitamente la navigazione fino alla velocità del 5G, inviando un SMS gratuito con scritto “5G ON” al 40916. TIM propone anche un’offerta riservata esclusivamente ai clienti coinvolti, con gli stessi costi e 2 GB in più rispetto all’offerta attuale, attivabile tramite un SMS gratuito con scritto “CONFERMA ON” entro il 29 febbraio 2024.

Per coloro che non gradiscono l’aumento delle tariffe, è possibile recedere dal contratto senza alcun costo. La richiesta di recesso deve essere comunicata a TIM entro il 12 aprile 2024. Gli abbonati possono esercitare questo diritto compilando online il “Modulo di richiesta cessazione e autocertificazione di possesso linea”, scaricando e inviando il modulo compilato all’indirizzo PEC indicato, recandosi presso i negozi TIM o chiamando il 119.

Ancora rincari per i clienti TIM, aumenti fino a 2,49€ al mese

A partire dal 14 marzo, i clienti TIM dovranno affrontare un aumento delle tariffe mensili compreso tra 0,99 e 2,49 euro. L’operatore ha annunciato che l’aumento riguarderà la fascia di utenti con offerte mobile attive e riceveranno un SMS di comunicazione entro il 12 febbraio 2024. TIM giustifica l’aumento a causa delle mutevoli condizioni di mercato, ma offre delle forme di compensazione per coloro che accetteranno la rimodulazione. Gli utenti potranno decidere se aderire o meno alla rimodulazione e se non gradiscono l’aumento delle tariffe, è possibile recedere dal contratto senza costi entro il 12 aprile 2024. Inoltre, ai clienti coinvolti sarà offerta 50 GB di traffico dati aggiuntivi al mese gratuitamente e la possibilità di attivare gratuitamente la navigazione fino alla velocità del 5G. TIM propone anche un’ulteriore offerta riservata ai clienti coinvolti con gli stessi costi e 2 GB in più rispetto all’offerta attuale.