Rivoluzione nei messaggi con Google: nuove funzionalità e design sorprendente!

0

Google è indubbiamente uno dei giganti nel settore dell’informatica e di internet, con una vasta gamma di prodotti e servizi che hanno plasmato in modo significativo questi due mondi e sono ampiamente utilizzati da un gran numero di persone in tutto il mondo. Basti pensare a Chrome, Gmail, Google Drive, Classroom e YouTube, che è uno dei social network più importanti insieme a Instagram e TikTok. Inoltre, Google è attiva nel settore mobile con il Play Store e numerose app di base presenti nei dispositivi Android, tra cui “Messaggi” che presto riceverà importanti modifiche.

Google, insieme ad Apple, detiene uno dei sistemi operativi per dispositivi smart più diffusi al mondo: Android, utilizzato da molti telefoni e tablet come software di sistema. Di conseguenza, è comune trovare diverse applicazioni preinstallate all’interno di tali dispositivi, tra cui Gmail, YouTube, YouTube Music, Google Drive, Google TV, Google News, Google One, Google Wallet, Google Files, Google Maps, Google Podcasts, Google Keep Notes, Google Calendar, Google Meet, Google Home, Google Contacts e Messaggi.

Queste applicazioni consentono agli utenti di svolgere varie attività e consultare diversi contenuti. Ad esempio, l’app “Contatti” funge da rubrica sincronizzata con l’account principale di Gmail dell’utente, mentre l’app “Messaggi” permette di inviare SMS, immagini, GIF, sticker, file audio e altro, simile a WhatsApp e Telegram.

Se un utente desidera disattivare ma non eliminare queste applicazioni preinstallate, può farlo seguendo alcune semplici indicazioni fornite direttamente da Google:

1. Aprire l’app “Impostazioni del telefono”.
2. Toccare “App”, poi “Tutte le app”, e infine l’applicazione da disattivare.
3. Nella parte superiore, toccare l’opzione “Disattiva”.

Un’altra novità importante riguarda l’app “Messaggi”, che presto permetterà di modificare i messaggi inviati entro 30 minuti dall’invio, un’opzione già presente su WhatsApp e Telegram. Questa funzione sarà disponibile solo per i messaggi RCS (Rich Communication Services) degli SMS di nuova generazione, che offrono maggiore interattività rispetto ai tradizionali SMS. Per modificare un messaggio, sarà sufficiente tenere premuto su di esso e selezionare l’icona a forma di matita.

Si tratta di un passo significativo poiché consente agli utenti di correggere eventuali errori nei messaggi inviati, evitando di dover inviare nuovi messaggi. Attualmente non è nota la data di rilascio di questa funzionalità, ma si prevede che sarà presto disponibile data la sua semplicità. Si spera che Google continuerà a potenziare e implementare nuove funzionalità all’interno dell’app “Messaggi”, essendo utilizzata da un vasto numero di utenti Android.

Google cambia radicalmente l’app per i Messaggi | Modificare gli sms e molto altro!

Google è uno dei colossi dell’informatica e di internet, con prodotti come Chrome, Gmail, Google Drive, YouTube e molti altri. Android, il sistema operativo di Google, è presente su molti telefoni e tablet e include app come Gmail, YouTube, Maps, Messaggi, e molte altre. È possibile disattivare ma non eliminare queste app dal dispositivo. Una novità importante riguarda l’app Messaggi, che presto permetterà di modificare i messaggi entro 30 minuti dall’invio, simile a WhatsApp e Telegram. Si spera che Google implementi nuove funzioni nell’app Messaggi in futuro.