Payday 3: Le mappe “nostalgiche” che faranno riconciliare i fan con il gioco!

0

Il tanto atteso terzo capitolo di Payday, Payday 3, sta lentamente cercando di riconquistare la fiducia dei giocatori. In un primo momento, il gioco ha incontrato alcuni problemi al momento del lancio, ma il team di sviluppo sta lavorando duramente per risolverli. Sono già stati rilasciati alcuni aggiornamenti, sebbene non siano ancora quelli richiesti dalla community. Gli sviluppatori hanno rilasciato dei video messaggi per spiegare la situazione e il lead producer Andreas Häll-Penninger ha dichiarato che stanno prendendo le misure necessarie per garantire che gli aggiornamenti futuri non causino più problemi di quanti ne risolvano.

Ora, finalmente, sono stati rilasciati i primi nuovi contenuti promessi, tra cui due nuove mappe provenienti direttamente da Payday 2: Turbid Station e Cook Off. Inoltre, sono state aggiunte nuove animazioni in prima persona, una nuova linea di abilità e più di 200 correzioni di bug all’interno di Payday 3. Questo segna anche l’arrivo delle prime ricompense esclusive per coloro che raggiungono il limite dell’Infamia. Tuttavia, il team spera di approfondire questo aspetto in seguito.

Sebbene alcuni giocatori siano fuggiti verso il predecessore Payday 2, si spera che le nuove mappe e i nuovi contenuti rappresentino il primo passo verso una rivitalizzazione di Payday 3.(Questo testo è stato generato utilizzando il modello linguistico di IA.)

Payday 3, arrivano le mappe “nostalgiche” per recuperare i fan

Starbreeze ha pubblicato alcune mappe iconiche di Payday 3 per tentare di recuperare la fiducia dei giocatori, nonostante il lancio del gioco abbia avuto alcuni problemi. Sono stati rilasciati alcuni aggiornamenti, ma i fan sono ancora in attesa di ulteriori correzioni. Il team di sviluppo ha comunicato con la community e ha promesso nuovi contenuti, tra cui due Legacy Heists da Payday 2, nuove animazioni in prima persona, una nuova linea di abilità e oltre 200 correzioni di bug. Questi aggiornamenti rappresentano anche le prime ricompense per i giocatori che raggiungono il limite dell’Infamia. Si spera che l’aggiunta delle mappe di Payday 2 possa segnare l’inizio di una rinascita per Payday 3, considerando che molti giocatori sono tornati al capitolo precedente.