Pagare sull’unghia: trasforma il modo di dire in realtà con Master Card! Semplice e alla portata di tutti, sarà come mettersi lo smalto

0

Negli ultimi anni, i pagamenti digitali hanno subito notevoli miglioramenti dal punto di vista tecnologico. Ciò ha portato all’introduzione di nuovi metodi di pagamento, passando dalle tradizionali banconote ai bancomat e, successivamente, a soluzioni completamente innovative.

Se coloro che effettuano pagamenti tramite smartphone o smartwatch si sentono all’avanguardia, è probabile che non siano a conoscenza delle ultime novità nel settore dei pagamenti, come ad esempio il pagamento con il polso di Amazon o, ancora più stravagante, la tecnologia introdotta durante il Salone dei Pagamenti di Milano.

Durante l’annuale incontro nazionale al MiCo (Milano Congressi), MasterCard ha presentato una novità sensazionale: una stazione per la nail art che permetteva ai clienti di pagare senza dover utilizzare il portafoglio o lo smartphone. Il chip per effettuare i pagamenti veniva “installato” tra uno strato di gel e l’altro, diventando così totalmente invisibile e funzionante da subito, senza bisogno di alimentazione o batterie, simile alle carte di pagamento contactless.

Questo geniale procedimento ha suscitato interesse e stupore, tanto che altre aziende, come Banca Intesa Sanpaolo, hanno introdotto altre soluzioni innovative, come ad esempio degli anelli associati alle carte di pagamento chiamati “Tapster”, disponibili per l’acquisto sul sito ufficiale al prezzo di 99 euro.

In conclusione, l’evoluzione tecnologica nel settore dei pagamenti digitali sta portando a soluzioni sempre più avanzate e interessanti, che stanno cambiando radicalmente il modo in cui effettuiamo i nostri pagamenti.

Pagare sull’unghia: da modo di dire, Master Card lo trasforma in realta in modo facile ed alla portata di tutti | Sarà come mettersi lo smalto

Negli ultimi anni i pagamenti digitali hanno subito un notevole miglioramento tecnologico, passando dai bancomat e dai pagamenti con smartphone a metodi completamente nuovi. Durante il Salone dei Pagamenti a Milano, MasterCard ha presentato una novità stravagante: un chip integrato per pagare con le unghie. Durante l’evento, i partecipanti potevano farsi fare la manicure con il chip incorporato, consentendo loro di pagare senza usare portafogli o smartphone. Il chip invisibile funziona come una carta contactless. Altre innovazioni nel settore includono anelli associati alle carte di pagamento.