Nintendo Switch 2: Scopri i dettagli esclusivi sul nuovo processore grafico!

0

La prossima Nintendo Switch 2 sembra avere alcune caratteristiche in comune con la sua predecessora, specialmente per quanto riguarda il processore grafico. Secondo alcune fonti, Nintendo ha avviato una collaborazione per ottenere chip grafici su misura per la nuova console, proprio come ha fatto con la versione OLED della Switch attualmente disponibile su Amazon. Le informazioni provenienti da Reuters e VGC indicano che la nuova console dovrebbe contenere chip personalizzati della Nvidia, confermando le indiscrezioni precedenti. Tuttavia, non ci sono comunicazioni ufficiali da parte di Nintendo riguardo alla possibile uscita della “Nintendo Switch 2” entro la fine del 2024. Nintendo ha rifiutato di commentare le indiscrezioni, lasciando i fan in attesa di un annuncio ufficiale. Si spera che Nintendo presto possa fornire ulteriori dettagli sulla nuova console, che si preannuncia unica e diversa da Wii U. Inoltre, secondo le ultime voci di corridoio, sembrerebbe che la retrocompatibilità fisica sia confermata, aggiungendosi al supporto già dichiarato per la retrocompatibilità digitale. Resta comunque da prendere con le giuste precauzioni queste informazioni fintanto che non saranno ufficialmente confermate da Nintendo.

Nintendo Switch 2, spuntano dettagli sul processore grafico

Nintendo sta lavorando alla seconda versione della console Switch, che dovrebbe includere un chip grafico personalizzato. Secondo i report, la console potrebbe uscire entro la fine del 2024 e sarà un’edizione unica che richiederà un chip custom Nvidia. Nintendo non ha commentato queste indiscrezioni, ma ha assicurato che la nuova console sarà unica sul mercato. Inoltre, sembra che la console sarà retrocompatibile sia con i giochi fisici che digitali.