Libertà di scelta: Windows 11 permetterà di disinstallare Edge e disattivare Bing!

0

Le prossime novità riguardanti Windows 11 sono state imposte direttamente dall’Europa e hanno lo scopo di mettere in atto una serie di cambiamenti per permettere a Microsoft di conformarsi al Digital Markets Act dello Spazio Economico Europeo. Queste novità consentiranno agli utenti nell’Area Economica Europea di disinstallare Microsoft Edge, disabilitare Bing in Windows Search e disattivare il feed di Microsoft News insieme agli annunci pubblicitari nella bacheca dei widget. Questi cambiamenti si aggiungono a quelli già annunciati riguardanti la possibilità di rimuovere altre applicazioni.

Inoltre, Microsoft ha annunciato anche un nuovo aggiornamento per la Widget Board, che permetterà agli utenti di disattivare il feed di notizie e gli annunci pubblicitari. Questo permetterà di mantenere tali funzionalità solo per coloro che intendono utilizzarle effettivamente. Questi cambiamenti si applicheranno solo ai PC situati all’interno dello Spazio Economico Europeo e saranno disponibili a partire dal prossimo anno.

Altre modifiche in arrivo includono una funzione che garantirà agli utenti che il sistema operativo ricordi tutte le impostazioni predefinite impostate per i browser e i client di posta elettronica. Inoltre, verrà chiesto agli utenti se desiderano sincronizzare queste impostazioni con il proprio account Microsoft. Questo aggiornamento partirà in anteprima su Windows 11 sul canale Insider Beta nelle prossime settimane e sarà disponibile su tutti i dispositivi con Windows a partire dal prossimo anno. Il passaggio definitivo che renderà Windows totalmente conforme al DMA avverrà entro il 6 marzo 2024. Inoltre, molte di queste modifiche saranno rese disponibili anche su Windows 10 entro la stessa data.

Ora Windows 11 consentirà di disinstallare Edge e disattivare Bing

Microsoft annuncia che Windows 11 presto consentirà agli utenti nell’Area Economica Europea di disinstallare Microsoft Edge, disattivare Bing in Windows Search e disabilitare il feed di Microsoft News e gli annunci pubblicitari. Questi cambiamenti sono necessari per conformarsi al Digital Markets Act dell’Area Economica Europea. Inoltre, Microsoft ha annunciato un nuovo aggiornamento per la Widget Board, permettendo agli utenti di disattivare il feed di notizie e gli annunci pubblicitari di Microsoft. Queste modifiche saranno applicate solo ai PC nell’Area Economica Europea e saranno disponibili entro il 6 marzo 2024. Alcune di queste modifiche saranno anche disponibili su Windows 10.

Fonte