Le avventure stealth: Assassin’s Creed e Metal Gear Solid per PS1 – Un viaggio nell’azione furtiva!

0

Un remake di Assassin’s Creed IV Black Flag è stato creato in stile PS1, segnando un ritorno a una versione più vintage del gioco. Questo titolo, uscito per la prima volta circa 10 anni fa, ha recentemente ricevuto un aggiornamento a sorpresa da parte di Ubisoft, che ha stupito i fan. Secondo quanto riportato da GamingBible e GamingBible, un video caricato sul canale YouTube “Rustic Games BR” mostra un assaggio di come sarebbe stato il gioco se fosse stato sviluppato per la prima PlayStation a 32 bit.

Il video presenta un gameplay ispirato ai grandi titoli della PS1 come Tenchu e Metal Gear Solid, anche con combattimenti navali. Il gameplay è presentato in una prospettiva dall’alto in 2,5D, che passa alla terza persona quando si sbircia al di là dei muri. Questa versione del gioco, che racconta la storia del pirata Edward Kenway durante l’Età d’Oro della Pirateria, ha catturato l’immaginazione al punto che qualcuno ha persino immaginato il cast di un ipotetico film live action.

Inoltre, recentemente è emerso un rumor che Ubisoft potrebbe essere al lavoro su un remake di Assassin’s Creed IV: Black Flag. Nel frattempo, la recensione di Gianluca su AC Mirage sottolinea il timido passo indietro rispetto ai precedenti capitoli della serie, in termini di profondità dell’esperienza, libertà di scelta e quantità di contenuti.

Assassin’s Creed per PS1 è proprio come Metal Gear Solid

Il gioco Assassin’s Creed IV Black Flag è stato trasformato in un vero e proprio gioco PS1 da alcuni fan, con un video caricato su YouTube che mostra il gameplay inspirato ai grandi titoli della PS1, combattimenti navali e prospettiva dall’alto in 2,5D. Il gioco racconta la storia del pirata Edward Kenway durante l’Età d’Oro della Pirateria. Recentemente si è parlato di un possibile remake di Assassin’s Creed IV: Black Flag da parte di Ubisoft, mentre l’ultimo episodio di AC, Mirage, è stato definito un passo indietro rispetto ai precedenti nella recensione.