Il nuovo Windows PC manager: colpevole di rallentare i computer? Scopri la verità!

0

Se siete utenti di Windows 11 e avete appreso della recente release di Microsoft PC Manager, probabilmente sarete interessati a sapere che la nuova applicazione potrebbe, in realtà, non essere così vantaggiosa per le prestazioni del vostro computer.

Pubblicato appena due giorni fa, questo software si presenta come uno strumento utile per la gestione delle risorse del PC, ma sembra che nasconda un aspetto problematico.

Uno degli aspetti più critici di Microsoft PC Manager riguarda l’opzione di “pulizia approfondita”, che promette di eliminare i file non più necessari per liberare spazio e migliorare le prestazioni del PC. Tuttavia, secondo quanto evidenziato da Neowin, questa funzionalità potrebbe avere l’effetto opposto, rendendo effettivamente più lento il vostro PC.

La ragione di ciò risiede nell’eliminazione dei file presenti nella cartella Prefetch del vostro computer. Questa cartella contiene informazioni sulle applicazioni che aiutano ad avviarle più velocemente. Sebbene questi file non siano essenziali, contribuiscono a mantenere il vostro PC efficiente. Pertanto, la pulizia approfondita di Microsoft PC Manager cancellando i file nella cartella Prefetch, può influire negativamente sulle prestazioni complessive del vostro computer.

Si consiglia, quindi, di evitare l’utilizzo dell’opzione di pulizia approfondita in Microsoft PC Manager per evitare il problema sopra descritto. In alternativa, è possibile ricorrere ad altri metodi di pulizia e ottimizzazione del vostro PC con Windows.

È importante sottolineare che, sebbene Microsoft PC Manager possa risultare problematico in alcuni aspetti, è possibile trovare delle alternative efficaci per mantenere il vostro sistema operativo efficiente e privo di rallentamenti. Una fra tutte potrebbe essere l’utilizzo di Disk Cleanup per poter gestire in totale autonomia l’eliminazione dei file indesiderati, o che da troppo tempo sono inutilizzati all’interno del vostro PC.

Come sempre vi consigliamo di informarvi sugli aggiornamenti relativi al vostro sistema operativo, in maniera tale da poter sapere anzitempo se alcune nuove funzionalità potrebbero arrecare qualche problema al vostro PC, garantendovi una buona esperienza d’uso quotidiana con Windows 11.

Il nuovo Windows PC manager rallenta i pc?

Microsoft PC Manager è stato rilasciato di recente e potrebbe compromettere le prestazioni del computer con Windows 11. La funzionalità di “pulizia approfondita” potrebbe rendere il PC più lento eliminando file importanti. Si consiglia di evitare l’utilizzo di questa funzione e di considerare alternative come Disk Cleanup per mantenere il sistema efficiente. È importante rimanere informati sugli aggiornamenti del sistema operativo per evitare eventuali problemi.