Gli sviluppatori di Horizon: tra talento e incertezza, i licenziamenti colpiscono duro

0

La giornata di ieri, 27 febbraio, è stata un duro colpo per il mondo di PlayStation. Secondo quanto comunicato da Jim Ryan, l’azienda è pronta a licenziare ben 900 dipendenti distribuiti in vari studi in tutto il mondo. Hermen Hulst, capo di PlayStation Studios, ha poi commentato i licenziamenti specifici all’interno dei PlayStation Studios e l’impatto che ciò avrà.

Tra i 900 dipendenti di PlayStation che hanno perso il lavoro durante i licenziamenti di ieri, un team in particolare sembrerebbe aver risentito maggiormente della situazione. Circa 40 di loro, corrispondenti al 10% della forza lavoro dello sviluppatore, erano membri del team di Horizon: Forbidden West appartenente a Guerrilla Games.

Chanté Goodman, senior community manager di Guerrilla Games, è stata colpita dai licenziamenti e ha condiviso il suo pensiero su Twitter, esprimendo gratitudine per l’opportunità di lavorare con talenti straordinari e manifestando la sua affezione per la comunità di Horizon.

Oltre a Guerrilla Games, i licenziamenti hanno coinvolto anche Naughty Dog, Insomniac Games e Firesprite, con quest’ultima che ha visto cancellato il nuovo gioco Twisted Metal. London Studio, noto per The Getaway e Blood & Truth, è stato addirittura chiuso completamente, con il suo gioco cooperativo online fantasy che non vedrà mai la luce insieme ad altri progetti cancellati da Sony.

Gli sviluppatori di Horizon sono quelli che soffrono di più i licenziamenti

Nella giornata di ieri, PlayStation ha annunciato il licenziamento di 900 dipendenti, con particolare impatto sul team di Guerrilla Games, responsabile del gioco Horizon: Forbidden West. Alcuni dipendenti colpiti dai licenziamenti hanno condiviso il loro dispiacere sui social media, mentre altri studi come Naughty Dog, Insomniac Games e Firesprite hanno subito cancellazioni di progetti e chiusure di team. In particolare, London Studio è stato chiuso completamente e il loro gioco fantasy online non sarà più lanciato.