George R.R. Martin ritorna nel mondo di Elden Ring: le dichiarazioni di Miyazaki svelano dettagli sorprendenti!

0

Elden Ring: Shadow of the Erdtree è il DLC del famoso titolo pubblicato da From Software il 25 febbraio 2022, che ha conquistato l’attenzione di molti appassionati e ha generato grandi aspettative per il DLC in arrivo a giugno. Prima del lancio del gioco base, un particolare che ha suscitato grande interesse tra i fan riguardava la collaborazione di George R.R. Martin, creatore di Game of Thrones, nella scrittura della trama e della lore del gioco. Ci si chiede dunque se anche per questo DLC sia stato coinvolto nella creazione e quale sia stato il suo contributo. Elden Ring è stato un titolo eccezionale che ha affascinato milioni di giocatori con la sua trama coinvolgente e il vasto mondo da esplorare. Oltre 20 milioni di giocatori hanno esplorato l’Interregno, alla ricerca di tutti i segreti nascosti dalla mappa di gioco. L’attenzione verso il gioco era aumentata già prima del suo lancio, grazie alla reputazione di From Software e alla promessa di un’esperienza open world che avrebbe reso l’esplorazione un elemento fondamentale del gioco.

La presenza di George R.R. Martin nel progetto ha aggiunto ulteriore interesse, poiché molti si chiedevano come avrebbe influenzato la narrativa. Il contributo di Martin è stato principalmente concentrato sulla costruzione del mondo di gioco, sui costumi e sulle tradizioni dei popoli rappresentati, nonché sulla creazione dei personaggi. Tuttavia, è emerso che il suo ruolo è stato limitato dalla filosofia creativa di From Software, che pone l’esperienza del giocatore al centro di tutto.

Con l’uscita del DLC, ci si chiede se Martin abbia seguito la stessa linea narrativa del gioco base o se ci siano state nuove direzioni creative adottate. In un’intervista recente, Hidetaka Miyazaki ha chiarito che la storia del DLC è stata sviluppata seguendo lo stesso approccio del gioco principale e che Martin non ha scritto niente di esclusivo per il DLC. Tuttavia, la sua mitologia e la sua storia hanno continuato a ispirare gli sviluppatori nella creazione del nuovo contenuto.

Elden Ring: Shadow of the Erdtree uscirà il 21 giugno 2024 per diverse piattaforme, inclusi PlayStation 4, PlayStation 5, Xbox One, Xbox Series X/S e PC. I fan sono ansiosi di scoprire come la narrazione di Martin si integrerà nel nuovo DLC e di esplorare le nuove e misteriose terre che attendono i giocatori.

George R.R. Martin torna per il DLC di Elden Ring? Miyazaki ha detto la sua

Il DLC Elden Ring: Shadow of the Erdtree uscirà il 21 giugno 2024 come aggiunta al titolo pubblicato da From Software nel 2022. Il coinvolgimento di George R.R. Martin nella scrittura della trama ha suscitato grande interesse e si è rivelato limitato, concentrato sulla storia del mondo e dei personaggi. Tuttavia, il suo contributo è stato incorporato anche nel DLC, sebbene non abbia scritto nulla di nuovo esclusivamente per esso. La mitologia creata da Martin è stata utilizzata anche per Shadow of the Erdtree, come parte di un’espansione ambiziosa e attesa con grande curiosità dai fan.