Elon Musk beyond limits: sfida a Google con Xmail – scopri come funziona!

0

Elon Musk, l’imprenditore eclettico e sempre in grado di sorprendere con le sue scelte impopolari, ha lanciato una sfida ambiziosa a Gmail. Si tratta di Xmail, il nuovo servizio di posta elettronica della società X. Questa mossa arriva dopo l’acquisizione di Twitter da parte di Musk, che ha portato a un cambiamento radicale nella natura del social network.

Musk ha abbandonato l’iconico uccellino simbolo di Twitter, noto come Larry “The Bird”, e ha ridenominato il social network in “X”. Una scelta controversa, considerando che non è possibile registrare un dominio con una sola lettera. Tuttavia, nonostante questa decisione, il valore del social si è dimezzato con Musk come CEO.

Ora, il magnate lancia la sfida a Google con il suo Xmail. Al momento, non ci sono dettagli precisi sul lancio del servizio o sulle sue offerte specifiche. Tuttavia, Musk ha confermato che “sta arrivando” in risposta a un dipendente che chiedeva informazioni su Xmail.

Il lancio di Xmail si inserisce nella visione di Musk per il futuro di X, che punta a creare un ecosistema completo di servizi al di là di Twitter. La società ha già ampliato le sue offerte, introducendo chiamate audio e video per tutti gli utenti della piattaforma. Inoltre, X sta investendo nell’intelligenza artificiale, come dimostra il lancio di Grok, un chatbot basato su un modello omonimo.

Entrare nel mercato delle email rappresenta una sfida significativa per X, considerando la consolidata presenza di altri concorrenti. Tuttavia, Musk ha generato grande attesa e curiosità nel mondo tech con l’annuncio di Xmail. Resta da vedere come X pianificherà il lancio del servizio e quali dettagli saranno rivelati ufficialmente.

Elon Musk senza limiti, adesso sfida anche Google: cos’è e come funziona Xmail

Elon Musk ha lanciato Xmail, un nuovo servizio di posta elettronica che sfida Gmail. Non ci sono ancora dettagli precisi sul lancio, ma Musk ha confermato che “sta arrivando”. Questo si inserisce nella strategia di X, la società di Musk, di creare un ecosistema completo di servizi. Oltre a Xmail, X sta investendo anche nell’intelligenza artificiale con il lancio di Grok. Musk ha generato grande attesa nel mondo tech per questo nuovo progetto.