DirectSR: la super risoluzione di Microsoft rivela il futuro della grafica alla GDC 2024!

0

DirectSR è il nome della nuova tecnologia di upscaling sviluppata da Microsoft, che sarà presentata ufficialmente alla GDC 2024 il prossimo 21 marzo durante l’evento DirectX State of the Union. Questa tecnologia, che sta per Direct Super Resolution, opera in modo simile a DLSS, FSR e XeSS, ma a differenza di queste ultime non sembra essere la stessa tecnologia di upscaling per i giochi introdotta con Windows 11 24H2.

Si tratta quindi di una funzionalità che consente di aumentare la risoluzione mantenendo le prestazioni, sfruttando molto probabilmente l’intelligenza artificiale per ottenere il miglior risultato possibile. Presumibilmente, questa tecnologia sarà integrata nel pacchetto di librerie DirectX 12 Ultimate.

DirectSR si propone di offrire agli utenti Windows uno strumento significativo per migliorare l’esperienza di gioco e sarà interessante confrontare i suoi risultati con quelli ottenuti da DLSS, FSR e XeSS. Tuttavia, in questa prima versione di DirectSR mancherà ancora qualcosa: non sarà presente la frame generation tra le funzionalità, limitandosi quindi all’upscaling.

In questo contesto, si prospetta un futuro interessante per questa tecnologia e per il settore del gaming, con Microsoft che punta a offrire soluzioni sempre più avanzate e all’avanguardia per gli utenti Windows.

DirectSR è la super resolution di Microsoft, reveal alla GDC 2024

DirectSR è una nuova tecnologia di upscaling sviluppata da Microsoft che verrà presentata ufficialmente alla GDC 2024 il 21 marzo. Si tratta di una funzionalità che consente di aumentare la risoluzione a parità di prestazioni, sfruttando probabilmente l’intelligenza artificiale. Tuttavia, la frame generation non sarà presente nella prima versione di DirectSR. Questa tecnologia potrebbe essere inclusa nel pacchetto di librerie DirectX 12 Ultimate e sarà interessante confrontarla con DLSS, FSR e XeSS.