Da Final Fantasy a Rebirth: il catalogo completo dei giochi (e film) da non perdere prima del nuovo capitolo!

0

Final Fantasy VII Rebirth non rappresenta soltanto la continuazione del remake di questo classico videogioco, ma segna anche il culmine di un’intera saga. In quanto seguito dell’acclamato Final Fantasy VII Remake, il prossimo lancio di Final Fantasy VII Rebirth promette molto. La saga di Final Fantasy VII è sorprendentemente vasta e si estende su diversi giochi, film e altri media, alcuni dei quali sono di grande importanza per la trama, come tipico di Square Enix.

In vista del lancio di Final Fantasy VII Rebirth, è importante avere una comprensione completa della trama. Ecco una guida dei giochi e del film che dovreste giocare per non perdere nulla della storia di questo secondo atto della trilogia remake.

Final Fantasy VII – È necessario giocare al gioco originale per comprendere appieno la storia, in quanto ci sono delle divergenze tra la linea temporale originale e quella del remake, e tali divergenze sono molto importanti per la trama di Rebirth.

Final Fantasy VII: Advent Children – Questo film ambientato due anni dopo gli eventi di Final Fantasy VII potrebbe influenzare alcuni aspetti della storia di Rebirth, soprattutto per quanto riguarda il personaggio di Sephiroth.

Crisis Core: Final Fantasy VII – Questo gioco è fondamentale per comprendere la storia di Rebirth, in quanto si concentra su Zack Fair e le sue interazioni con Sephiroth, fornendo importanti retroscena per la comprensione della trama.

Final Fantasy VII Remake – In quanto seguito diretto di Remake, è consigliabile giocare a questo titolo prima di immergersi in Rebirth, anche se Square Enix afferma che Rebirth può essere giocato in maniera indipendente.

Dirge of Cerberus: Final Fantasy VII – Questo sparatutto in terza persona si concentra su Vincent Valentine e potrebbe fornire importanti retroscena sulla storia di Rebirth, anche se purtroppo non è facilmente accessibile nel 2024.

In conclusione, per comprendere appieno la storia di Final Fantasy VII Rebirth, è consigliabile giocare ai giochi e guardare il film menzionati prima del lancio del nuovo titolo.

Tutti i giochi (e i film) da recuperare prima di Final Fantasy VII Rebirth

Final Fantasy VII Rebirth è il secondo atto del remake di Final Fantasy VII e segna il punto conclusivo dell’intera saga. La guida consiglia di giocare anche al gioco originale, Final Fantasy VII, per comprendere appieno la trama. È inoltre consigliato guardare il film canonico Final Fantasy VII: Advent Children e giocare al gioco Crisis Core: Final Fantasy VII per capire meglio la storia. È consigliabile anche giocare a Final Fantasy VII Remake, in quanto Rebirth è il seguito di questo gioco. Infine, viene menzionato anche Dirge of Cerberus: Final Fantasy VII, anche se è considerato opzionale perché difficile da giocare nel 2024.