Assassin’s Creed 1: Il ritorno “next-gen” acclamato dai fan

0

Sembra che i fan siano rimasti affezionati al capitolo originale di Assassin’s Creed, che ha dato il via alla celebre saga. Nonostante l’uscita di Assassin’s Creed Mirage, i giocatori non dimenticano le avventure di Altair, il protagonista del primo capitolo, che ha da poco compiuto 16 anni.

Recentemente, un modder di nome Claimer ha realizzato un magnifico remaster non ufficiale del gioco, come riferito da GamingBible. Il video pubblicato mostra un rifacimento del titolo originale con una grafica che non sfigurerebbe in un gioco ufficiale del 2024. Il remaster fa uso di tecnologie avanzate come Ray Tracing, global illumination e anti-aliasing, risultando visivamente sorprendente.

Purtroppo, questo fan remaster è disponibile solo su PC in quanto si tratta di una creazione non ufficiale e senza supporto della software house. I dettagli su come applicare la mod si trovano nel canale YouTube di Claimer o su un sito web a pagamento.

Assassin’s Creed è disponibile da anni su diverse piattaforme, inclusi PC, PlayStation 3 e Xbox 360, ed è retrocompatibile con Xbox Series X/S e Xbox One. Non è chiaro se nei futuri capitoli della serie vi sarà spazio per il ritorno di Altair, nonostante ci siano indicazioni che la saga potrebbe guardare al futuro.

In attesa di nuovi capitoli, ci si augura che non si ripetano le delusioni dal punto di vista delle vendite, come accaduto con l’ultimo spin-off con protagonista Ezio Auditore, un personaggio storico e amato dai fan.

Assassin’s Creed 1 diventa “next-gen”, grazie ai fan

I fan non hanno dimenticato il primo capitolo di Assassin’s Creed, che ha compiuto 16 anni. Un modder ha creato un bellissimo remaster del gioco e lo ha condiviso su YouTube. Purtroppo, è disponibile solo su PC. Il gioco è comunque disponibile per varie piattaforme. Si spera che i futuri capitoli non deludano, considerando il recente insuccesso di un spin-off con Ezio Auditore.